Da non perdere
Home / Guide / La durata della batteria dell’iPhone è un dramma? Cambia 7 impostazioni poco conosciute
flickr.com/Gonzalo Baeza

La durata della batteria dell’iPhone è un dramma? Cambia 7 impostazioni poco conosciute

di

La durata della batteria del tuo iPhone è un problema, hai provato in tutti i modi a risparmiare carica ma pensi che sia una battaglia persa? Nella selva di impostazioni di iOS 7 si nascondono tanti settaggi che riguardano funzionalità poco conosciute (perché sfruttate pienamente solo da una minima parte degli utenti) e facilmente disattivabili per guadagnare ore preziose di autonomia. Prima di smanettare con i menu dello smartphone però, tieni presente un consiglio: se vuoi allungare la vita della batteria, come regola generale evita di caricarla al 100 per cento e e di portarla spesso al minimo, i valori in rosso. Cerca di scaricarla completamente soltanto di rado, uno o due volte al mese: il ciclo vitale si allunga quando la batteria lavora spesso intorno alla metà dell’energia disponibile. Dovresti sempre fare in modo che la percentuale oscilli tra un minimo del 30 a un massimo dell’80 per cento.

Per quanto riguarda invece le impostazioni meno conosciute, ecco un elenco di quelle che puoi disattivare senza sentirne troppo la mancanza.

Stop agli aggiornamenti automatici delle app

È una funzione comoda, non c’è dubbio, ma una eccezionale succhia batteria: iTunes è sempre alla ricerca di nuove versioni delle tue applicazioni e questo porta via risorse preziose. Conviene disattivare la funzione e pensare di provvedere agli aggiornamenti manualmente di tanto in tanto. Basta aprire il menu “Impostazioni”, cercare la voce “iTunes Store & App Store” e sotto “Download automatici” bloccare “App” e “Aggiornamenti”. Se le funzioni erano attive, di sicuro noterai da subito un miglioramento delle prestazioni della batteria.

durata batteria iphone

Aggiornamento dei contenuti delle app in background

A meno che non tu non abbia esigenze specifiche, faresti bene a bloccare il “refresh” automatico delle applicazioni aperte. Puoi anche selezionare solo quelle che ti servono, migliorando comunque l’autonomia. Da “Impostazioni”, seleziona “Generali” e poi “Aggiornamento app in background”: a questo punto basta disattivare l’interruttore “Aggiorn. app in background” e il gioco è fatto.

iphone ios 7 menu

 

Centro notifiche, tenetelo a bada

Non è necessario che ogni app invii notifiche. Proprio per questo, è bene attivare soltanto quelle delle applicazioni che realmente ci servono: tutto il resto è fuffa mangiabatteria. Sempre da “Impostazioni”, scegli “Centro notifica” e scorri in basso fino a “Includi”: per ogni app avrai la possibilità di personalizzare le notifiche. Dagli un’occhiata: se la batteria dell’iPhone dura poco è anche per colpa di questa funzione.

durata batteria iphone

Aggiorna le email a intervalli regolari, escludi le notifiche push

Aggiornare la casella di posta ogni 15 minuti piuttosto che tenerla sempre attiva con la funzione “Push” ti farà comunque risparmiare energia e manterrà un buon livello di aggiornamento. Per farlo, dal solito menù “Impostazioni”, scegli “Posta, contatti, calendari”: disattiva la funzione “Push” e alla voce “Scarica nuovi dati”, scegli l’intervallo di tempo più giusto per te.

 batteria dell'iphone dura poco

 

Localizzazione? Sì, ma solo quando serve

I servizi di localizzazione sono utili, ma che senso ha lasciarli attivi per tutte le app? Un esempio: far lavorare il GPS con applicazioni come un programma di dettatura è soltanto un inutile spreco di batteria. Taglia tutti i rami secchi, il percorso è “Impostazioni”-“Privacy”-“Localizzazione”.

Durata batteria iPhone, il parallasse è un nemico

L’effetto parallasse rende tridimensionale lo sfondo dell’iPhone e più fluidi i passaggi tra applicazioni o cartelle, ma è semplicemente una opzione che influisce sull’estetica e non sulla funzionalità dello smartphone. Se pensi di poterne fare a meno, disattivala per garantirti una piccola percentuale di batteria aggiuntiva. Da “Impostazioni”, seleziona “Generali”, poi “Accessibilità” e scorriamo fino a “Riduci velocità”, la funzione che va attivata.

Foto 01-02-14 12 15 27

Più pagine di Safari aperte? Meglio l’elenco lettura

Se vuoi leggere più pagine di un sito, salvale con la funzione “Elenco lettura” di Safari e non aprirle tutte in più pagine.

SE TI È PIACIUTO “LA DURATA DELLA BATTERIA DELL’IPHONE È UN DRAMMA? CAMBIA QUESTE 7 IMPOSTAZIONI POCO CONOSCIUTE” E PENSI CHE POSSA ESSERE UTILE A QUALCUNO CHE CONOSCI, CONDIVIDILO SUI SOCIAL NETWORK USANDO I TASTI QUI SOTTO.

Condividi con i tuoi amici










Inviare