Da non perdere
Home / Life / 9 aziende che hanno trasformato San Valentino in un affare da 17 miliardi di dollari
san valentino
Flickr.com/Steve Rhodes

9 aziende che hanno trasformato San Valentino in un affare da 17 miliardi di dollari

via The Business Insider

Il giorno di San Valentino è una festa soprattutto per le aziende. Per alcune, il 14 febbraio è la giornata più importante dell’anno, quella dalla quale sono attesi i ricavi maggiori. Negli Usa il tesoro è ricco: ogni americano spende in media 134 dollari nel periodo di San Valentino tra regali e vacanze, per un totale stimato di 17 miliardi di dollari (oltre 12 miliardi di euro).

Tiffany & Co.

Un gioiello è il regalo che ogni donna vorrebbe ricevere a San Valentino. Se è di Tiffany & Co. tanto meglio. L’azienda nata nel 1853 ha aperto negozi nelle maggiori città del mondo e nei giorni che precedono il 14 febbraio per entrare si fa la fila.

san valentino

The Hershey Company

È la più grande produttrice di cioccolato del Nord America, un vero e proprio colosso. E il giorno di San Valentino le sue confezioni di cioccolatini “afrodisiaci” a forma di cuore vanno a ruba.

1-800 Flowers

Fondata nel 1986, è il principale fioraio statunitense ed è anche in grado di spedire i suoi prodotti in 195 paesi. Quest’anno il 60 per cento degli uomini e il 15 per cento delle donne regalerà fiori alle rispettive dolci metà. Si stima che ogni San Valentino 1-800 Flowers guadagni un milione di nuovi clienti in più.

Victoria’s Secret

Rose, cioccolato e lingerie: i regali più acquistati nel giorno di San Valentino. Ecco perché Victoria’s Secret non si lascia sfuggire l’occasione di attirare i clienti con pacchetti speciali e promozioni. Dal primo negozio di Palo Alto, in California, nel 1977, l’azienda della biancheria intima femminile ne ha fatta di strada.

Hallmark Cards

Non c’è regalo di San Valentino senza un biglietto con una dedica romantica. Così per Hallmark Cards, azienda fondata nel 1910, il 14 febbraio è da sempre un giorno fondamentale: 144 milioni di persone inviano un bigliettino Hallmark nel giorno di San Valentino, più del giorno di Natale.

san valentino

Flickr.com/BlissDom

Necco

Fondata nel 1847, è l’azienda delle “Conversation Candies”, le caramelle a forma di cuore con sopra un messaggio. Necco produce circa 8 miliardi di pezzi all’anno: una parte consistente della produzione viene venduta nelle sei settimane tra il primo gennaio e il 14 febbraio.

san valentino

Flickr.com/idogcow

Vermont Teddy Bear

L’orsetto americano è il tradizionale regalo dell’ultima ora. Fondata nel 1981, l’azienda è passata da vendere 200 orsetti nel primo anno di vita a un business multimilionario.

Armellini Express Lines

Se regali dei fiori, qualcuno dovrà portarli a destinazione. E la società di trasporti preferita dagli americani è l’Armellini Express Lines, specializzata proprio nella consegna di fiori.

The U.S. Postal Service

L’azienda americana delle spedizioni postali nei giorni di San Valentino registra un importante aumento delle lettere inviate.

Condividi con i tuoi amici










Inviare