Da non perdere
Home / Lavoro / Consigli / 15 professioni su cui puntare nel 2014 e in futuro
Flickr.com/Teemu Mantynen

15 professioni su cui puntare nel 2014 e in futuro

Quindici carriere, quindici lavori che garantiscono buone opportunità di impiego nel presente e soprattutto nel futuro. Sono le migliori professioni della classifica realizzata dal sito U.S. News “The 100 Best Jobs”, che analizza diversi fattori tra cui possibilità di sviluppo nei prossimi dieci anni, salario medio, prospettive di lavoro, qualità della vita e possibilità occupazionali presenti. È una lista che prende in esame la realtà statunitense, ma che può tornare utile anche dalle nostre parti per capire come si orienterà il mondo del lavoro in futuro.

Non resta che dare uno sguardo alla classifica e, se ancora non lo hai fatto, scegliere il percorso professionale adatto.

1- Sviluppatore software

Sei un giocatore di Candy Crush o non riesci a staccare gli occhi dalle applicazioni del tuo smartphone? Dietro a quei programmi c’è la professionalità e l’ingegno degli sviluppatori software, esperti in programmazione che sono anche in grado di progettare sistemi operativi. La richiesta e le occasioni di lavoro crescono di anno in anno. Un altro vantaggio di questa professione: non richiede la laurea.

professioni su cui puntare

Flickr.com/Teemu Mantynen

 

2- Computer System Analyst

L’analista dei sistemi deve conoscere il funzionamento di hardware, software e reti,  capire in che modo interagiscono e proporre soluzioni che facciano al caso dei clienti. È un lavoro di progettazione più che di sviluppo.

3- Dentista

Una professione che probabilmente non potrà mai essere rimpiazzata dalle macchine. Seguire questa strada è sempre una scelta intelligente: negli Usa, fino al 2022, sono previsti oltre 23mila posti di lavoro in più peri dentisti.

professioni su cui puntare

Flickr.com/sj_sanders

 

4- Infermiere, infermiere specializzato

Il Sistema sanitario nazionale italiano sta vivendo una crisi profonda, ma gli infermieri sono una figura professionale indispensabile per il funzionamento degli ospedali e di tutte le altre strutture mediche. Se conosci le lingue, si aprono anche buone possibilità di lavoro all’estero.

5- Farmacista

La figura del farmacista è un mix di competenza, organizzazione e capacità di stare a contatto con il pubblico. È anche un mestiere di responsabilità: spesso è proprio il farmacista a indirizzare un cliente verso un particolare medicinale. Nei prossimi anni, negli Usa le occasioni di lavoro cresceranno del 14,5 per cento.

professioni su cui puntare

Flickr.com/safoocat

 

6- Fisioterapista

Il fisioterapista è un professionista sanitario che pratica la fisioterapia, quella branca della medicina che si occupa della prevenzione, diagnosi, cura e riabilitazione dei pazienti affetti da patologie o disfunzioni acquisite in ambito neuromuscoloscheletrico. È il professionista che segue tutta la fase di riabilitazione di un paziente alle prese con disabilità motorie.

7- Medico

I medici sono i protagonisti principali del sistema sanitario: da loro dipendono i trattamenti dei pazienti, le diagnosi, la cura e la prevenzione delle patologie. Investire nella professione medica è sempre un’ottima scelta.

8- Sviluppatore web

Sono i professionisti della programmazione che curano lo sviluppo dei siti internet. La loro richiesta cresce perché la rete è ormai uno strumento sempre più presente nelle nostre vite.

9- Igienista dentale

Non solo pulizia dei denti: l’igienista dentale educa i pazienti promuovendo la salute orale. È una figura professionale che completa il lavoro del medico dentista.

10- Information Security Analist

La sicurezza delle reti informatiche è una delle principali preoccupazioni di  aziende e organizzazioni. L’esperto di sicurezza informatica pianifica e monitora la sicurezza delle reti di computer in modo da difendere l’integrità e la riservatezza dei dati trasmessi e immagazzinati nei server.

11- Amministratore di database

All’undicesimo posto delle professioni su cui puntare c’è ancora l’informatica. Il “Database administrator” è l’esperto che realizza basi di dati ascoltando le esigenze della clientela e che successivamente ne la manutenzione.

12- Terapista occupazionale

Il terapista occupazionale aiuta pazienti con disabilità fisiche e mentali contribuendo al miglioramento della salute e della qualità della vita. Facilità l’inserimento e la partecipazione nella società permettendo ai pazienti di prendere parte alle attività quotidiane.

13- Analista di mercato, esperto di marketing

È il professionista che studia le nostre abitudini di consumatori e utilizza queste conoscenze per consigliare alle aziende come confezionare, vendere e sviluppare i propri prodotti.

14- Ingegnere civile

L’ingegnere civile è il professionista preposto alla progettazione di manufatti e infrastrutture destinate all’uso civile: edifici, ferrovie, strade, porti, ponti, gallerie, dighe e tante altre strutture. Può essere specializzato il geodetica (la disciplina che studia i principi e le tecniche di rilevamento della superficie terrestre), geotecnica (lo studio delle proprietà fisiche e meccaniche dei terreni), idraulica (sfruttamento delle risorse idriche), infrastrutture e trasporti, pianificazione territoriale, strutture.

15- Ingegnere meccanico

L’ultima delle professioni su cui puntare in futuro. L’ingegnere meccanico è colui che studia, progetta e partecipa alla produzione dei sistemi meccanici: costruzioni, materiali, macchine, controlli automatici, sistemi energetici e tanto altro. È il ramo dell’ingegneria che più dialoga e segue l’evoluzione dell’industria.

Se ti è piaciuto il post “15 professioni su cui puntare nel 2014 e in futuro” condividilo sui social network usando i tasti che trovi qui sotto.

Condividi con i tuoi amici










Inviare