Da non perdere
Home / Lavoro / Tirocini formativi Regione Calabria, 500 posti per disoccupati

Tirocini formativi Regione Calabria, 500 posti per disoccupati

Sono 500 i tirocini previsti dal progetto sperimentale Work Training della Regione Calabria: si tratta di percorsi di inserimento o reinserimento lavorativo presso datori di lavoro pubblici e privati nella provincia di Reggio Calabria. C’è tempo fino al 19 giugno 2014 per inviare la domanda di ammissione, secondo le modalità previste dal bando. Vediamo, nel dettaglio, tutte le informazioni sui tirocini formativi Regione Calabria.

tirocini formativi regione calabria

Tirocini Regione Calabria

 

Tirocini formativi Regione Calabria

Soggetti beneficiari

Possono partecipare alla selezione per i tirocini Regione Calabria le persone in possesso dei seguenti requisiti:

  • risultino disoccupate (anche in mobilità o percettori di ASP) o inoccupate;
  • siano residenti nella provincia di Reggio Calabria;
  • abbiano almeno 16 anni.

Non possono partecipare coloro i quali:

  • siano in conflitto di interessi, anche professionali, con la Regione;
  • risultino componenti di soggetti e/o organi statutari di enti, aziende o società regionali o a rilevante partecipazione regionale;
  • siano stati destituiti, licenziati o dispensati dall’impiego presso la Pubblica Amministrazione ovvero siano stati dichiarati decaduti o licenziati senza preavviso per aver conseguito l’impiego mediante la produzione di documenti falsi o viziati da invalidità insanante.

Percorso di formazione

I soggetti scelti svolgeranno un tirocinio della durata di 12 mesi presso un soggetto ospitante (imprese, enti pubblici, studi professionali, fondazioni e associazioni, anche senza dipendenti, con sede operativa nella provincia di Reggio Calabria), individuato attraverso una procedura di evidenza pubblica.

Il tirocinio verrà preceduto da un percorso informativo di 12 ore di cui due di orientamento, cinque di role-playing (simulazione di una determinata situazione sociale o lavorativa) e cinque di coaching (affiancamento effettuato da personale esperto).

Progetto Work Training, indennità

Ogni tirocinante riceverà un’indennità di partecipazione di 500 euro mensili, che verrà erogata a fronte di una partecipazione minima mensile del 70 per cento.

Graduatoria

Per la formazione della graduatoria, una commissione terrà conto dei seguenti criteri per l’assegnazione dei punteggi:

  • titolo di studio (diploma scuola media e superiore/diploma di laurea -in corso o conseguito/ titolo professionale), massimo 5 punti;
  • età anagrafica, massimo 5 punti;
  • indicatore di reddito ISEE, massimo 5 punti;
  • lettera motivazionale, massimo 15 punti;
  • conoscenze informatiche di base, massimo 5 punti.

Sul sito Calabria Lavoro trovi tutte le informazioni e il bando dei tirocini formativi Regione Calabria, progetto pilota Work Training.

Per tutte le altre notizie su tirocini e formazione, visita la sezione di Klugg.



Condividi con i tuoi amici










Inviare