Da non perdere
Home / Weird / Dalla Russia: pizze dal cielo consegnate con il drone. Guarda il video
pizza drone
Uno screenshot dal video di YouTube.

Dalla Russia: pizze dal cielo consegnate con il drone. Guarda il video

Dimentica le pizze consegnate a domicilio dai ragazzi in scooter, quelle che spesso arrivano a casa fredde o con i condimenti sparsi nel cartone. In Russia c’è una pizzeria, Dodo Pizza, che ha avviato un servizio a dir poco avveniristico: la consegna delle pizze dal cielo, grazie ai droni. Succede in una cittadina del nord del Paese, Syktyvkar. Sembra fantascienza invece è realtà: ecco il video dello spot, direttamente da YouTube.

Pizza-drone, come funziona il servizio?

Secondo quanto riporta il sito russo RT, per essere certi che la pizza non finisca nelle mani sbagliate, il drone è equipaggiato con un sistema GPS e alcune videocamere monitorate dal manager del ristorante, che poi chiama i clienti per sincerarsi dell’avvenuta consegna.

pizza drone

La consegna della pizza.

Appena il manager nota dal video una persona che esce all’esterno per accettare la consegna, la pizza viene calata dall’altezza di venti metri usando un cavo d’acciaio. Il drone è a prova di furto: se qualcuno prova a tirare la fune, scatta un sistema di protezione che rilascia il cavo e così può volare lontano dal pericolo. La macchina non è equipaggiata per accettare pagamenti, che avvengono via smartphone o carta di credito.
Il pizza-drone è capace di consegnare prodotti fino a cinque chili di peso, a una velocità di circa 40 chilometri orari. Da Dodo Pizza assicurano: «Con questo sistema possiamo sfornare la pizza e chiudere le consegne in mezz’ora». Tempi quasi impossibili da rispettare per gli umani, alle prese con traffico e parcheggio.

Quella delle consegne a domicilio grazie ai droni è una novità alla quale molte aziende guardano con interesse. Amazon, per esempio, starebbe seriamente pensando di far partire un servizio analogo nel corso del 2015. I vantaggi in termini economici sono evidenti: grazie ai droni le consegne sono più puntuali ed economiche. Nel futuro, insomma, vederli volare sopra le nostre teste potrebbe diventare la norma.

Condividi con i tuoi amici










Inviare