Da non perdere
Home / Lavoro / Ecco la laurea in videogiochi: da ottobre via alle lezioni a Milano
laurea in videogame
Flickr.com-Brian Dys Sahagun

Ecco la laurea in videogiochi: da ottobre via alle lezioni a Milano

Sei appassionato di videogiochi al punto di sognare di farlo diventare il tuo lavoro? All’Università degli Studi di Milano nasce il percorso di laurea magistrale in Informatica che fa per te: è l’indirizzo “Video game”, che ha l’obiettivo di formare i professionisti del settore dei giochi digitale, campo nel quale anche in Italia si aprono importanti possibilità di impiego grazie all’utilizzo delle nuove piattaforme mobili. Del resto il nostro Paese è tra i primi al mondo per consumo di videogiochi, ma non è una potenza nello sviluppo e nella produzione. Il nuovo corso partirà a ottobre 2014: sul sito di PONG, acronimo di Playlab fOr inNovation in Games del Dipartimento della Facoltà di Informatica della Statale, c’è il manifesto del percorso, che ha come docenti di riferimento Dario Maggiorini e Laura Anna Ripamonti, ed è in collaborazione con la casa di sviluppo UbiSoft.

laurea in videogiochi

Flickr.com-schreiblockade

 

Laurea in videogiochi, sbocchi professionali

Al termine del percorso, i laureati saranno in grado di sviluppare software e videogiochi per dispositivi mobili, ma anche destinati ai mercati più classici come quelli delle consolle e dei personal computer. Gli studenti potranno scegliere due aree di specializzazione: game design e game programming. Si tratta di due percorsi molto diversi l’uno dall’altro.
Nel primo caso, l’attenzione sarà focalizzata sulla progettazione dei videogiochi e sulle competenze che permetteranno ai professionisti del futuro di studiare e sviluppare l’interazione tra giocatore e gioco. Nel secondo caso, si punterà allo sviluppo di competenze di ingegneria e sviluppo software, anche in sistemi real time.

Al termine di ogni anno accademico, inoltre, i progetti e le tesi sviluppati dagli studenti iscritti saranno presentati nel corso dell’evento “New Game Designer”, promosso dal PONG. Le proposte verranno giudicate da una giuria di operatori e giornalisti esperti del settore, allo scopo di offrire agli studenti un primo contatto con il mercato del lavoro e la critica.

Se sei interessato alla laurea in videogiochi e vuoi approfondire l’argomento, visita il sito del PONG dell’Università degli Studi di Milano: troverai tutte le informazioni e il manifesto del percorso.

Questo invece è il trailer dell’annuncio.

Condividi con i tuoi amici










Inviare