Da non perdere
Home / Lavoro / Notizie lavoro / Cerco lavoro Roma / Tirocini per disoccupati di Risorse per Roma, 50 posti anche per over 50

Tirocini per disoccupati di Risorse per Roma, 50 posti anche per over 50

Cinquanta tirocini formativi professionalizzanti, della durata massima di sei mesi ciascuno, rivolti a lavoratori svantaggiati anche over 50. È quanto prevede il progetto cofinanziato dall’Unione Europea e avviato da Risorse per Roma Spa, una società in house di Roma Capitale. Per partecipare alla selezione, c’è tempo fino alle 12 del 10 agosto 2014, il trentesimo giorno successivo alla pubblicazione dell’avviso, che è avvenuta l’11 luglio 2014. Vediamo le principali informazioni sui tirocini per disoccupati di Risorse per Roma.

tirocini per disoccupati di risorse per roma

L’avviso sul sito di Risorse per Roma Spa.

Tirocini per disoccupati di Risorse per Roma

I posti a disposizione sono così ripartiti:

  • otto per addetto tecnico di progettazione;
  • dieci per addetto ai servizi generali dell’azienda;
  • otto per addetto ai servizi logistici;
  • sei per tecnico di ingegneria;
  • dieci per addetto attività amministrativa e/o contabile;
  • otto per amministrazione del personale “gestione e sviluppo risorse umane”.

Il tirocinio formativo professionalizzante è riservato a candidati residenti da almeno sei mesi nel territorio della Regione Lazio in possesso delle seguenti caratteristiche:

  • neo-diplomati;
  • neo-laureati;
  • lavoratori svantaggiati ai sensi dell’art. 2 del Reg. (CE) n. 800/2008 (le categorie di svantaggio ammesse dall’avviso sono: disoccupati da almeno 6 mesi, disoccupati che non possiedono un diploma di scuola media superiore professionale (ISCED 3), disoccupati che superano i 50 anni di età, disoccupati che vivono soli o con una o più persone a loro carico e disoccupati disabili riconosciuti disabili ai sensi della legge 69/99);
  • lavoratori subordinati a tempo indeterminato e determinato, ammessi ai trattamenti di CIG ai sensi della legislazione ordinaria e straordinaria o lavoratori subordinati a tempo indeterminato iscritti nelle liste di mobilità ai sensi della legge 223/91 e della legge 236/93.

Durata e modalità

Il tirocinio ha una durata di sei mesi e sarà articolato in otto ore giornaliere, per un massimo di 36 settimanali, da svolgere nelle sedi di Risorse per Roma Spa.
La partecipazione prevede un contributo massimo di 600 euro mensili, che potranno arrivare a 300 nel caso in cui i lavoratori destinatari risultino percepire ammortizzatori sociali o altre indennità collegate allo stato di disoccupazione. Il contributo verrà riconosciuto al completamento del tirocinio, oltre ai costi di tutoraggio e altre spese.
Al termine del tirocinio, i partecipanti otterranno la “dichiarazione di competenza” che attesterà il livello di apprendimento raggiunto.

Selezione

Sarà una commissione a valutare le candidature e a stilare un elenco di persone ammesse alle prove selettive, che consisteranno in un test psicoattitudinale e un colloquio). In base all’esito delle prove selettive, sarà formata la graduatoria degli idonei alla selezione.

Sei interessato? Visita il sito di Risorse per Roma dove potrai scaricare il bando dei tirocini formativi e conoscere tutte le informazioni sulle modalità di invio della domanda.

Condividi con i tuoi amici










Inviare