Da non perdere
Home / Lavoro / Notizie lavoro / Annunci di lavoro Palermo / Corsi per disoccupati in Sicilia: da addetto buste paga a skipper operatore turistico nautico
corsi di formazione
Flickr.com - autore: Vandy CFT

Corsi per disoccupati in Sicilia: da addetto buste paga a skipper operatore turistico nautico

Corsi professionali gratuiti per disoccupati in Sicilia. L’Associazione Politea, con sede a Palermo, ha avviato otto percorsi formativi per l’anno 2014-2015, che rientrano nel Piano straordinario per il lavoro in Sicilia – Opportunità giovani. I corsi prevedono un’attività in aula e uno stage formativo in aziende ospitanti. Vediamo, più nel dettaglio, le informazioni sui corsi per disoccupati in Sicilia.
Requisiti per parteciapare:

  • assolvimento dell’obbligo scolastico;
  • stato di disoccupazione o inattività;
  • residenza in Sicilia;
  • età compresa tra i 15 e i 35 anni.

Corsi per disoccupati in Sicilia 2014/15

Addetto al booking (998 ore di cui 300 di stage)
L’obiettivo del corso è formare figure professionali in grado di coordinare il ricevimento e la portineria di un albergo, di un villaggio turistico oppure di un campeggio. Sono previsti anche moduli relativi all’apprendimento delle basi delle lingue russa, araba e inglese.

corsi per disoccupati in sicilia
Interior designer (910 ore)
Il corso fornisce una solida formazione di base e approfondisce sia gli aspetti metodologici che quelli tecnico-operativi, al fine di preparare una figura professionale in grado di curare l ’intero sistema dei progetti di interni, di complementi di arredo, di exhibit design.
Agente per la microfinanza e il microcredito (998 ore di cui 300 di stage)
L’agente per la micro finanza e il micro credito ha l’obiettivo di diffondere la cultura del lavoro, concedendo un’opportunità a soggetti che, pur non potendo fornire garanzie, sono in grado d’intraprendere una propria attività lavorativa. La microfinanza e il microcredito affondano le proprie radici in fenomeni come il mutualismo europeo e la finanza popolare. Il corso affronterà anche tematiche di ultimissima attualità come, per esempio, il fundraising crowdfunding.

Tecnico per le energie rinnovabili (910 ore)
Obiettivo del percorso formativo è quello di formare tecnici in grado di proporre le migliori soluzioni per la razionalizzazione energetica con l’impiego di fonti di energia rinnovabile. Il tecnico per le energie rinnovabili è una professionalità in grado di eseguire lo studio dell’ambiente nel quale si intende intervenire e progettare e installare l’impianto ritenuto più idoneo.

Addetto al marketing e comunicazione dei beni culturali (998 ore di cui 300 di stage)
La finalità di questo corso è quella di affrontare tutti i vari aspetti marketing applicato, attraverso case history ed esempi pratici, con particolare riferimento all’ambito museale. Il progetto formativo fornirà a chi opera o intende operare nel settore dei beni artistici e storici precise competenze relative a settori per lo più trascurati nei piani di studi accademici, formando sulle tecniche di management e di marketing, di gestione economica e finanziaria, di progettazione.

Addetto alle buste paga e contributi (998 ore di cui 300 di stage)
L’addetto alle buste paga e ai contributi è una figura professionale di tipo amministrativo che è centrale in ogni azienda. A corso ultimato, il professionista sarà in grado di gestire autonomamente gli aspetti legali, fiscali, sindacali e contributivi relativi alla retribuzione del personale, coordinando la gestione di tutte le fasi del rapporto di lavoro tra impresa e individuo.

Skipper-operatore turistico nautico (998 ore di cui 300 di stage)
Lo skipper è una figura professionale sempre più ricercata in ambito turistico: può lavorare come autonomo, in proprio, o nell’ambito di team. Il lavoro è soprattutto collegato al noleggio delle imbarcazioni per la navigazione nelle acque marittime. A lui è attribuito il comando e la conduzione delle stesse imbarcazioni da diporto, siano esse a motore o a vela, ed è responsabile dell’incolumità dell’equipaggio.

Addetto alla ricezione portuale (998 ore di cui 300 di stage)
L’addetto alla ricezione portuale è la figura chiave delle strutture ricettive, accoglie il cliente al suo arrivo, lo assiste durante tutto il soggiorno e ne gestisce la permanenza e la partenza. Egli svolge le proprie mansioni con cortesia e professionalità.

Corsi di formazione Sicilia, collegamenti
Visita il sito dell’Associazione Politea per compilare il modulo di pre-iscrizionee ai corsi. Verrai poi ricontattato dagli operatori nel momento in cui verranno aperte le iscrizioni.

Condividi con i tuoi amici










Inviare